LEGGIMI! marzo-aprile

“Ecologia”, “sostenibilità”, “compatibilità”, “biodiversità”, “biologico” sono parole che sono entrate nella nostra quotidianità e che suonano come rassicuranti. Questo il motivo per cui i pubblicitari le usano anche in casi in cui i prodotti che promuovono abbiano addirittura caratteristiche antitetiche con la parola usata. I volumi suggeriti questo bimestre sono approfondimenti per chi voglia finalmente capire il significato vero delle parole e dei concetti profondi che dietro di esse si celano. Sono letture forse un po’ impegnative, ma certamente stimolanti e illuminanti, soprattutto chiare perché scritte con linguaggi comprensibilissimi. Certamente consigliabili per docenti e professionisti che vogliono aggiornarsi, sono volumi consigliabilissimi anche per chi, pur lavorando in ambiti differenti, voglia chiaramente capire come si possa pensare e agire per interrogarsi in modo consapevole sul “peso” della propria esistenza, composta da idee ed azioni, sul pianeta Terra.

Verso un’ecologia della mente

Gregory Bateson

Traduttore: G. Longo
Editore: Adelphi
Collana: Biblioteca scientifica
Edizione: 23
Anno edizione:1977
Pagine: 604
EAN: 9788845915352
 Il primo volume che consigliamo è un caposaldo della costruzione di un nuovo modo di pensare e di trattare le idee perché “il mondo naturale intorno a noi possiede questa struttura generale di sistema, ed è quindi una fonte di metafore adatte a porre l’uomo in grado di capire se stesso all’interno dell’organizzazione sociale”.
Il libro, pubblicato nel 1977, è stato il numero uno della collana” Biblioteca scientifica” della Adelphi e, nonostante sia alla sua 23esima edizione, continua ad essere 1° nella classifica Bestseller di IBS Libri – Filosofia – Filosofia della mente. Un testo da leggere e rileggere con sempre nuovo spirito critico per approfondire i mille aspetti del nostro stesso pensiero.
Biologo e antropologo di formazione, psichiatra, epistemologo, Bateson si è interessato dei primissimi sviluppi della cibernetica e dei processi di evoluzione delle culture, perseguendo tutta la sua vita una “scienza della mente e dell’ordine” verso cui questo volume  apre la via. Costituito da una raccolta di saggi e conferenze scritti nell’arco di oltre 35 anni, il volume di Bateson propone “una nuova maniera di intendere le idee e quegli aggregati di idee che io chiamo “menti”.
In apertura del volume Bateson afferma che “L’ecologia della mente è una scienza che ancora non esiste come corpus organico di teoria o conoscenza“. Ma, aggiungiamo noi, essa sola permette di capire, ricorrendo alle stesse categorie, questioni come “la simmetria bilaterale di un animale, la disposizione strutturata delle foglie in una pianta, l’amplificazione successiva della corsa agli armamenti, le pratiche del corteggiamento, la natura del gioco, la grammatica di una frase, il mistero dell’evoluzione biologica e la crisi in cui oggi si trovano i rapporti tra l’uomo e l’ambiente“.
Una lettura che apre nuove connessioni fra i diversi mondi dei saperi umani e aiuta nell’acquisizione di un autentico pensiero eco-logico. Benvenuti fra i “seguaci” di Bateson!

Introduzione all’ecologia applicata. Dalla teoria alla pratica della sostenibilità

Silvana Galassi, Ireneo Ferrari, Pierluigi Viaroli

Editore: CittàStudi
Anno edizione: 2014
Pagine: 288
EAN: 9788825173925
In un momento in cui la Terra mostra con esattezza matematica la sua risposta alle pratiche di gestione dissennata delle risorse planetarie da parte della nostra specie, questo volume diventa particolarmente prezioso, perché affronta con linguaggio accessibile e rigore scientifico lo studio dei processi e delle funzioni degli ecosistemi come riferimenti di base per la gestione delle risorse ambientali.
Il volume parte dai fondamenti dell’ecologia ecosistemica in un approccio che connette biologia, geologia, biochimica, chimica e prosegue con un’analisi delle più diffuse tipologie d’impatto antropico sullo stato ecologico dell’atmosfera, dei suoli e degli ambienti acquatici e si conclude affrontando una valutazione critica delle più note strategie di prevenzione e ricostruzione ambientale.
Un testo didatticamente perfetto, in cui ciascun capitolo si avvia con l’enunciazione degli obiettivi che intende raggiungere e continua ad esporre con chiarezza i contenuti di ciascun argomento affrontato. Schede di approfondimento e materiali online consentono un affinamento specialistico sui temi in questione.
Gli autori, nonostante siano docenti universitari, e quindi abituati ad approcciarsi a studenti già avviati ai temi dell’ecologia e dell’ecologia applicata, sono riusciti ad uscire da linguaggi troppo tecnici e a rendere assolutamente gradevole e praticabile da tutti un testo indispensabile a chi voglia avvicinare seriamente queste tematiche.

Manuale di sopravvivenza energetica. Come consumare meglio ed essere felici

Andrea Mameli

Illustrazioni: Fabrizio Piredda
Editore: Scienza Express
Anno edizione: 2011
Pagine: 120 p., ill. , Brossura
EAN: 9788896973011
“Manuale di sopravvivenza energetica” è un simpatico volumetto che mantiene la promessa di copertina: “Con questo libro risparmi oltre 1000 euro all’anno”!
Andrea Mameli non è nuovo a queste avventure che lo vedono autore di manuali molto “particolari” perché legati a materie, qual è in questo caso l’energia, che sottendono concetti complessi. Semplificare e rendere accessibili nozioni attraverso una scrittura coinvolgente e contemporaneamente rispettosa dei principi scientifici su cui poggia, è  un’abilità che rende il testo insieme “serio” e leggero.
Il volume inizia con un gruppo di consigli introduttivi per chi voglia “cambiare rotta” e rendere la sua presenza sul Pianeta più eco-sostenibile, continua con un esame “alfabetico” delle diverse problematiche energetiche e termina con una serie di approfondimenti su parole d’ordine che non sempre sono chiare anche a chi le utilizza.
Le illustrazioni di Fabrizio Piredda, con il loro tratto delicato ed espressivo, danno a tutto il volume un ritmo piacevolissimo.
Un breve scritto di Gianfranco Zavalloni impreziosisce ulteriormente questo utile gioiellino della manualistica della sostenibilità ambientale.
Share

Earthgardeners ringrazia Etcware per il supporto tecnico